www.residentevil.it - Forum Ufficiale

Reparto Operativo => => Discussione aperta da: killer15 - Marzo 13, 2011, 07:28:26 pm



Titolo: LE ARMI IN AMERICA
Inserito da: killer15 - Marzo 13, 2011, 07:28:26 pm
come tutti sanno,in usa,comprarsi un arma è più facile che comprarsi una macchina.i sostenitori del libero porto d'armi ritengono che dare alla popolazione il diritto di armarsi fino ai denti,oltre a consentire ai cittadini di difendersi dalla criminalità, sia una garanzia contro gli abusi di potere sistematici del governo.al di là della pericolosità insita in un intero paese in armi e delle continue tragedie che questa situazione causa,voi ritenete che il ragionamento dei conservatori sia corretto?un popolo armato è davvero più al sicuro dall'ascesa di dittature? ;D


Titolo: Re: LE ARMI IN AMERICA
Inserito da: DavidBadBoy - Marzo 21, 2011, 11:24:50 pm
per me si (penso che l'80% degli utenti qui sarà contrario...xD)...ma poi dipende dalla mentalita dei cittadini e dalle abitazioni..esempio in citta naturalmente ci sarà piu pericolo rispetto a un paesino.....almeno penso


Titolo: Re: LE ARMI IN AMERICA
Inserito da: krauser - Marzo 22, 2011, 04:06:25 pm
per me si (penso che l'80% degli utenti qui sarà contrario...xD)...ma poi dipende dalla mentalita dei cittadini e dalle abitazioni..esempio in citta naturalmente ci sarà piu pericolo rispetto a un paesino.....almeno penso
Credo che nei paesini sia più pericoloso, nelle contee degli Stati Uniti sono più scoppiati che nelle città e in un paesino quasi tutti possiedono un arma, e per due motivi, il primo come i cittadini per la difesa, e nel secondo caso per scacciare gli animali selvaggi.


Titolo: Re: LE ARMI IN AMERICA
Inserito da: Kendo - Aprile 04, 2011, 02:44:31 pm
Io sarei ultra favorevole alla detenzione di armi...ai sani di mente, questo è chiaro... perchè è dovere di ogni uomo difendere la propria vita, la propria casa, la propria famiglia e perchè no anche le proprie passioni... 


Titolo: Re: LE ARMI IN AMERICA
Inserito da: Alexia Ashford - Aprile 04, 2011, 03:06:47 pm
Io sarei favorevole, ma dovrebbero essere eseguiti mooolti controlli prima di dare un'arma in mano a cani e porci. XD Perchè sparare a un tizio che non si è fermato per farti passare alle striscie pedonali non è "leggittima difesa". XD E per come si sta messi con lo stress in questi ultimi tempi, suppongo che potrebbero esserci davvero molti abusi. :zizi


Titolo: Re: LE ARMI IN AMERICA
Inserito da: killer15 - Aprile 05, 2011, 03:36:09 pm
i controlli non servirebbero a evitare tragedie e abusi.una persona può essere sana di mente e apposto con la legge nel momento in qui compra un arma e poi può benissimo impazzire in futuro o semplicemente decidere a mente lucida e con premeditazione di commettere un omicidio per rabbia,gelosia o vendetta.non ci sarebbe alcun modo per pevenirlo.se si vuole legalizzare il  porto d'armi per leggittima difesa ,bisogna accettare tutte le conseguenze negative che ciò comporta e essere disposti a pagare l'inevitabile tributo di sangue innocente.


Titolo: Re: LE ARMI IN AMERICA
Inserito da: Alexia Ashford - Aprile 05, 2011, 03:41:49 pm


Titolo: Re: LE ARMI IN AMERICA
Inserito da: Kendo - Aprile 05, 2011, 11:14:59 pm
...Eccola... XD