www.residentevil.it - Forum Ufficiale
Ottobre 18, 2019, 01:16:33 am *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Sorry, you must be logged in to use the shoutbox!
 
Sondaggio
Domanda: se doveste creare una pistola k calibro vorreste metterci???
cal. 50 - 4 (30.8%)
cal. 45 - 5 (38.5%)
cal. 44 - 0 (0%)
cal. 22 - 1 (7.7%)
9mm - 3 (23.1%)
altri calibri che non ho messo - 0 (0%)
Totale votanti: 13

Pagine: 1 2 [3]
  Stampa  
Autore Discussione: k calibro?  (Letto 9914 volte)
Fabry
FBI: Agente infiltrato Umbrella Labs.
**
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 914



« Risposta #30 inserita:: Febbraio 08, 2013, 10:40:36 pm »

Dipende l'uso che ne vuoi fare

Se vuoi usarla al poligono tutti vanno bene, il .22lr ti permette di sparare per ore senza spendere tanto, ultraeconomico, ottimo per imparare e dal rinculo quasi nullo,

Anche per la difesa personale da tenere in casa tutti vanno bene, un bel .357 Magnum perfetto, ma anche un pi leggero .38....

Per un pistoletta da difesa personale ci vuole qualcosa di poco ingombrante e iperleggero, come un revolver .38 o una pistola automatica ca. 7,65

Per un arma per uso militare i calibri migliori sono il 9x19parabellun, il .40 e il .45....... il primo piu piccolo ma piu veloce e perforante, il terzo piu lento e meno perforante ma dotato di un alto stopping power (potere di arresto), il .40 una via di mezzo tra i 2

Cannoni come .44 Magnum o Desert Eagle possono andare bene per la caccia a grossi animali (La caccia con pistola permessa solo negli USA), o per il tiro a segno, anche come difesa domestica al limite....ma NON per uno scontro a fuoco contro nemici armati con armi da fuoco
Registrato
Pagine: 1 2 [3]
  Stampa  
 
Vai a: